martedì, Maggio 21, 2019

La favola dell’inceneritore “amico trasparente” di Bolzano

Occorre replicare a Paolo Campostrini o a Stefano Fattor per l’articolo comparso su “Alto Adige” il 25 novembre scorso? Sembrano in sintonia stampa ed...

Brennero: il tunnel che fa acqua?

In questi mesi ho ascoltato entrambe le scuole di pensiero sul tunnel base del Brennero (BBT), sono stato nei cantieri, ho avanzato domande, e...

Scorie industriali “sotto Bolzano”: manca l’anagrafe dei siti contaminati

In Alto Adige rispetto ad altre zone d'Italia la riqualificazione edile ed il riuso dei suoli è un'esigenza oltre che una scelta, vista la...

Il finto studio della Provincia di Bolzano sull’impatto sanitario dei fitofarmaci

Mentre nel Sud Italia non ci sono gli strumenti per calcolare gli impatti ambientali della filiera petrolifera, in Alto Adige tra centri di ricerca...

L’Università di Trento e quella passione per le consulenze ambientali su Bolzano

Tra il 17 aprile ed il 4 maggio c.a. in due eventi pubblici afferenti gli impatti ambientali dell'inceneritore di Bolzano il primo, ed il...

Metalli pesanti in tre campioni, tra acqua piovana e neve, raccolti in provincia di...

Abbiamo raccolto le istanze di alcuni cittadini e comitati alto-atesini, preoccupati del generale e veloce degrado dello stato di qualità dell'aria e dell'ambiente in...

Il rifiuto della scheda elettorale: un’arma sconosciuta per tanti “non-elettori”

Durante le elezioni e nel pieno della bagarre mediatica, l'associazione ed i comitati di "Attuiamo la Costituzione" lanciano un messaggio di affascinante controtendenza, di vera consapevolezza civica. Alla...

Contro l’inquinamento quale vaccino? La politica travestita da prevenzione

Il giorno 6 dicembre, come da foto allegata, vi sarà un interessantissimo evento al quale mi sarebbe piaciuto partecipare, ove si discuterà oltre che...

Articoli Recenti